COVID-19 : Informazioni in italiano

In questo difficile contesto, la città di Grenoble desideramostrare la sua solidarietà a tutte le persone di Grenoble chesono colpite dall'epidemia in corso e dai provvedimentinecessari.
La città adatta il suo funzionamento applicando questiprovvedimenti. Tutte le strutture publiche sono quindi orachiuse. Solo il municipio mantiene un'accoglienza minima. Va notato che, come i negozi e supermercati di generi alimentari, i mercati al dettaglio non sono attualmente interessati dal divieto.
A partire dal 25 febbraio, la città di Grenoble ha attivatoun'unità di crisi; venerdì 13 marzo, ha lanciato il livello 2 delsuo piano di salvaguardia comunale. Questo monitoraggiopermanente della situazione consente una rivalutazionecontinua delle misure attuate, sulla base delle raccomandazioni del governo.

La città continua quindia svolgere le sue attività essenzialicome quelle attuate dal suo Centro comunale di azione sociale (CCAS) con gli anziani e le persone vulnerabili che vivono neicentri di assistenza e rafforza le sue azioni di solidarietà neiconfronti degli indigenti. Continua inoltre a garantire il mantenimento dello spazio pubblico attraverso l'azione del suoservizio di pulizia urbana.
I servizi comunali sono anche al lavoro per garantire un servizio di asilo nido per i bambini di età inferiore ai 3 anni, figli del personale essenziale per la gestione della crisi (in particolare gli operatori sanitari) e fornire supporto agli agentidella "Education Nationale" per i bambii che appartengonoalla fascia di età scolare (da 3 a 11 anni), ciò nel rigorosorispetto delle norme sulla limitazione dell'iscrizione. Stannoanche lavorando alla creazione di una piattaforma di solidarietà e aiuto reciproco di vicinato.

Infine, ricordiamoci l'importanza primordiale dei gesti di barriera:

  • Evitare il contatto ravvicinato
  • Non baciare
  • Non stringere la mano
  • Tossire o starnutire nel gomito
  • Utilizzare un fazzoletto monouso e gettarlo via
  • Lavarsi le mani accuratamente e regolarmente

Tutte le informazioni aggiornate sul coronavirus sono disponibili sul sito Web www.gouvernement.fr/info-coronavirus istituito dallo Stato. Un numero verde "0 800 130 000" è disponibile anche 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana.

Per essere coinvolti e aiutare : la piattaforma Voisins / Voisines

"Grenoble Voisins Voisines" propone quindi di creare dei "circoli di solidarietà" per scambiare buoni consigli, aiutare i vicini nella loro vita quotidiana soprattutto quando si tratta di personale mobilitato per la gestione della crisi sanitaria o prendersi cura dei più fragili e vulnerabili.
Al fine di facilitare le relazioni e soprattutto di limitare glispostamenti e i contatti, in conformità con le misure di contenimento decretate, queste forme di solidarietà sarannopensate in base a ciascuna zona o quartiere grazie ad un sistema di geolocalizzazione per le necessità quotidiane(acquisti essenziali per i nostri anziani, vicini già in condizioni precarie, ecc ...) o in forma smaterializzata al 100% (telefonate per combattere l'isolamento degli anziani, tutorial e buoni consigli tra i residenti ...).

https://www.grenoble.fr/1700-voisins-voisines.htm